Rapinano imprenditore, 3 arrestati

Tre giovani di nazionalità romena, domiciliati in un campo nomadi di Verona, sono stati arresati dai Carabinieri della Compagnia di San Bonifacio (Verona) con l'accusa di furto in concorso con strappo aggravato. I tre, un ragazzo di 25 anni e due donne di 22, hanno rapinato in mattinata un imprenditore nella zona industriale di Gambellara (Vicenza) strappandogli dal polso un orologio del valore di 30 mila euro. Mentre si stava recando in azienda, l'uomo è stato avvicinato da una delle due donne con la scusa di una richiesta d'informazione e dopo avere abbassato il finestrino dell'auto è stato assalito e derubato dell'orologio. I tre arrestati hanno ammesso le loro responsabilità. Il giudice monocratico del Tribunale di Verona ha disposto per due di essi la custodia cautelare in carcere, mentre a una delle due donne, incinta, è stata concessa la misura degli arresti domiciliari. (ANSA).

Altre notizie

Notizie più lette

  1. VenetoVox
  2. Verona Sera
  3. L'Arena
  4. L'Arena
  5. L'Arena

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Pastrengo

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...